lunedì 10 settembre 2012

Due settimane alla scoperta del Salento

Viaggiatori nel mondo: Christian & Giulia

Il blog non poteva incominciare con altro luogo se non la magnifica terra salentina!
In questo primo post vi descriveremo alcuni posti ed abitudini interessanti da scoprire in questo magnifico posto, ricco di sorprese, luoghi incontaminati ed emozionanti.

PAESI DA VISITARE

PORTO CESAREO
Grazioso paesino del Salento che si affaccia sul mar Ionio. Il suo litorale è caratterizzato da tratti di sabbia finissima e tratti di scogliera. Porto Cesareo offre innumerevoli servizi per i turisti.
Nel periodo estivo, principalmente nel mese di Agosto, molte persone vengono per ammirare la festa del paese dove si possono trovare bancarelle con prodotti tipici salentini, luminarie molto particolari e dei stupendi fuochi d'artificio.
Durante i giorni di festa si può assistere alla incantevole processione di Santa Cesarea che si svolge sul mare.


OTRANTO
Cittadina affacciata sul mar Adriatico, denominata "Porta D'Oriente" perchè è la città più orientale d'Italia.
La cittadina è caratterizzata da uno dei borghi storici più belli della penisola, ricco di vie colme di negozietti.
Sullo sfondo del centro storico sorgono i resti del castello di origine normanna e lungo i confini dello stesso si può notare la cattedrale intitolata a Santa Maria Annunziata.
Come ogni città di mare di notevole importanza è il porto di Otranto dove attraccano barche importanti.


GALLIPOLI
Antica città medioevale di forma peninsulare dove il mare abbraccia tutta la costa creando un'atmosfera unica nel suo genere.
L' ingresso alla città corrisponde ad un grande viale alberato caratterizzato da negozi, bar, friggitorie, gelaterie.
In fondo a questa via si trova la fontana greca, la più antica d'Italia, che congiunge il borgo nuovo alla città vecchia. Subito dietro è situata la chiesa di Santa Maria del canneto.
Oltrepassato il ponte entriamo nel centro storico dove alle nostre spalle lasciamo l'imponente castello medioevale ancora nel suo massimo splendore.
Lungo la stretta viuzza che porta alla cattedrale troviamo il più vecchio frantoio dell'olio del paese, dove si può ammirare la tecnica di spremitura dell'olive. (ingresso 1 €).


OSTUNI
Detta "Città Bianca" perchè caratterizzata da edifici dipinti con calce bianca che sorgono su un promontorio dal quale si possono ammirare panorami mozzafiato.
Durante la camminata all'interno del paese si può visitare la Cattedrale di stile gotico(ingresso 1€), la chiesa di San Vito Martire e la piazza della libertà con al centro la colonna di Sant' Oronzo, protettore della città.


LEVERANO
È un importante centro agricolo nel quale, oltre alla coltivazione di vigneti e oliveti, si affianca la floricoltura.
Durante il periodo di agosto, come in tante altre città del Salento, viene celebrata la festa del paese. Le vie vengono addobbate di luminarie, tantissime bancarelle riempiono le strade principali del paese offrendo ai turisti una piacevole passeggiata.
Al termine della festa del paese molto curiosi vengono ad ammirare i fuochi d'artificio che la rendono famosa.
Nella città di Leverano risiedono molte oleifici ed aziende vinicole tra le quali la famosa azienda Conti Zecca.


RISTORANTI E POSTI CARATTERISTICI DOVE MANGIARE

Ristorante Pizzeria Da Franco Largo Santa Croce 54 - 73045 Leverano (Le) tel. 0832.925445
Tipico ristorante con cucina salentina. Offre ambienti molto spaziosi ed accoglienti. Sicuramente ottimo ristorante ma anche la pizza è davvero deliziosa. Rapporto qualità - prezzo ottimo.
Se volete assaggiare la cucina da Franco Vi consigliamo di prenotare.

Ristorante La Nave Via Leuca, 19 - 73048 Sant'Isidoro di Nardò (LE) tel. 0833579970
Grazioso ristorante tranquillo ed informale, ma al tempo stesso anche molto suggestivo, vista la sua posizione praticamente sul mare. Il servizio in tavola è abbastanza rapido e puntuale, il personale è sicuramente molto cortese e piacevole. Il menù principale è a base di pesce, con piatti classici e meno.
Da assaggiare è l'antipasto "La nave" che offre numerose portate dove si possono assaggiare diverse specialità di pesce.

Ristorante Almanegra Via silvio pellico, 26 73010 - Porto cesareo (LE) cell. 338.9381496
Buona accoglienza e location. Antipasti mare di qualità; primi piatti ben cucinati, soprattutto consigliamo di assaggiare le orecchiette di pasta fresca. Per gli amanti del pesce crudo è d'obbligo assaggiare l'antipasto con gamberi rossi, scampi e carpaccio di spigola.

Ristorante Lu Cannizzu Piazza nazario sauro, 11 73010 - Porto cesareo (LE) tel. 0833.560335
Per mangiare il vero pesce a Porto Cesareo Lu Cannizzu e' il posto giusto. Storico locale di Porto Cesareo, vanta una lunga tradizione nella cucina di pesce, sempre fresco e di qualità. Piatti abbondanti ed ottimo prezzo.
Per ovvi motivi di popolarità in questo ristorante non è possibile prenotare, difatti nei mesi di agosto e luglio prima di trovare posto bisogna aspettare diversi minuti. L'attesa è poi ripagata dalla qualità dei piatti. Consigliato.
Sicuramente uno dei migliori ristoranti di Porto Cesareo

Trattoria Exedra Via G. Perrone, 31 73045 - Leverano (LE) tel. 339 6150542
Ristorante accogliente nel carino centro storico di Leverano. Ottimo rapporto qualità-prezzo.
Ottimi piatti tipici salentini. La carrellata di antipasti, da sola, corrisponde a una cena. Consigliato

Ristorante I Tarocchi S.P. Leverano, Contrada Pittuini 73048 Porto Cesareo (LE) tel. 3398713888
Il posto è curato, ha un giardino esterno molto spazioso e d'impatto, bello e piacevole. La qualità delle pietanze è discreta ma abbondante, prezzo onesto. Una nota stonata sicuramente è il personale di servizio, a volte poco disponibile e scontroso.

SPIAGGE

LE DUNE

Spiaggia bianca con sabbia finissima e mare cristallino. Questa porzione di litorale offre la possibilità di scegliere tra spiaggia libera e stabilimenti balneari a pagamento, dove si possono noleggiare ombrelloni e lettini. Una delle caratteristiche di questo litorale è la larghezza delle spiagge con ampi spazi per chi vuole divertirsi a giocare a beachvolley e racchettoni.

In questa spiaggia si possono incontrare persone di ogni età, dai giovani alle famiglie.

Vi segnaliamo la presenza di una struttura "Le Dune" in cui poter mangiare qualsiasi tipo di pietanza, dai panini, ai primi fino alle fritture di pesce a prezzi ragionevoli.

Un aspetto che fa delle Dune una tra le mete più frequentate è il comodissimo e ampio parcheggio a disposizione (€5 intera giornata)


LA STREA

Spiaggia frequentata principalmente da famiglie locali perchè poco affollata e vicina al centro del paese di Porto Cesareo. Consigliata per famiglie con bambini dove si possono divertire pescando, catturando granchi e raccogliendo conchiglie.


TORRE SQUILLACE
Da visitare verso sud la spiaggia libera di Torre Squillace, che si estende fino a Torre Sant'Isidoro, allargandosi per quasi un chilometro di insenatura.
In questo punto la costa è prevalentemente rocciosa, alternata da calette di sabbia bianchissima.
Il mare è cristallino ed è il giusto compromesso per chi vuole fare snorkeling e per chi vuole la comodità e la tranquillità della spiaggia. Nei pressi di questa insenatura c'è un ampio parcheggio, un negozio di alimentari per chi vuole gustarsi un pranzo al sacco in riva al mare, un bar/ristorante che offre piatti di pesce fresco.


PONTE CIOLO
A pochi passi dalla splendida Santa Maria di Leuca, punto più a sud del Salento, c’è una piccola località chiama Ciolo dove si danno appuntamento centinaia di turisti amanti della natura. In questa località c'è un ponte in cui i temerari turisti si sfidano in tuffi da altezze davvero mozzafiato. Il panorama che contraddistingue questa zona è particolarmente suggestivo grazie alla presenza di imponenti coste rocciose che si scontrano con il mare verde cristallino creando delle insenature di incredibile bellezza.


MARINA DI PESCOLUSE
Il litorale è basso e sabbioso, caratterizzato dalla presenza di dune. La particolarità della spiaggia è quella di avere una sabbia finissima e molto chiara. Una tappa in questa località è d'obbligo per immergersi in quest'acque limpide e cristalline, tanto da essere denominata "Maldive del Salento".


PORTO SELVAGGIO
A circa 1 km da Santa Caterina, direzione Porto Cesareo, si arriva a Villa Tafuri, dove c’è uno degli ingressi al Parco. Seguendo il sentiero, dopo circa trenta minuti di camminata nella pineta si arriva alla Baia di Porto Selvaggio. La Baia è stupenda, caratterizzata da scogliera dove d'estate migliaia di turisti vi fanno tappa per ammirare il paesaggio, fare snorkeling e tuffarsi dalle scogliere. Ottima meta per chi vuole fare un pic-nic con amici e famiglia e per riposarsi sotto l'ombra della pineta.


TORRE ULUZZO
Nelle vicinanze di Porto Selvaggio potete trovare la baia di Torre Uluzzo, il punto più bello della costa salentina che si affaccia sul mar Ionio. Dopo aver parcheggiato l'auto nello spiazzo vicino al bar Fico d’India (l'unico locale nei dintorni) potete incominciare a dirigervi verso il mare che potete raggiungere dopo 10 minuti di camminata dove troverete un posto incontaminato e un mare verde smeraldo.


ISOLA DEI CONIGLI
Di fronte al centro di Porto Cesareo si affacciano una serie di isolotti, di cui sicuramente la più famosa è l' Isola dei Conigli.

É separata dalla terraferma da un tratto di mare la cui profondità non supera il metro e mezzo di altezza. Sono in molti i bagnanti che attraversano a piedi il mare per raggiungere l'isola. Una volta arrivati ci si trova davanti un paesaggio incredibile di spiagge che si immergono nel mare azzurro e trasparente.



DOVE SOGGIORNARE

Le alternative per soggiornare a Porto Cesareo sono diverse. Potete trovare sul web qualche privato che affitta un' appartamento oppure tantissimi hotel nel centro o nei paesi limitrofi.

Christian & Giulia

1 commento:

  1. meravigliosa spiaggia e località turistiche nel Salento

    RispondiElimina

Ciao, se il post ti è PIACIUTO o vuoi lasciare delle tue opinioni o suggerimenti, scrivici un commento !